C’era una Volta in Portogallo – l’avventura

Vi riportiamo qui sotto una splendida iniziativa dei nostri amici di C’era una Volta in Portogallo, un viaggio alla scoperta di un Portogallo bellissimo e meno conosciuto, al seguito della Volta a Portugal, la maggiore competizione ciclistica a tappe portoghese. Un evento culturale, oltre che sportivo, sentito e “vissuto” ogni anno da tutti i portoghesi.

 

Vieni alla Volta a Portugal con noi!!!

Un’estate diversa e un’esperienza unica e memorabile: vieni a seguire la fase conclusiva della Volta a Portugal in nostra compagnia, insieme a uno degli autori del nostro libro e al responsabile della casa editrice Tuga Edizioni.

Sarete con noi alla Volta a Portugal, la più importante competizione ciclistica a tappe portoghese, un evento culturale oltre che sportivo, “sentito e vissuto” ogni anno da tutti i portoghesi. Seguiremo insieme le ultime tre tappe della Volta: accesso riservato per il nostro gruppo al Clube da Volta, dove osservare da vicino l’arrivo dei ciclisti e conoscere il fantastico mondo della Volta a Portugal. 

Giovedì 8 agosto: ci incontreremo a Porto nel pomeriggio, ceneremo insieme in un ristorante tipico della città e ti racconteremo perchè la Volta a Portugal è soprattutto un evento culturale, oltre che sportivo, importantissimo per tutti i portoghesi.

Venerdì 9 agosto: dopo aver alloggiato in un Hotel a Porto, ci recheremo in mattinata a Guimarães, nota come il luogo della nascita del Portogallo. La raggiungeremo con una comodissima “Carrinha” (auto van in portoghese), mezzo di trasporto che useremo dal 9 all’11 agosto per i nostri spostamenti. Nel primo pomeriggio andremo a Felgueiras, a pochi chilometri di distanza da Guimarães, per assistere all’arrivo di tappa di giornata. Avremo accesso al Clube da Volta, spazio riservato ai giornalisti e agli addetti ai lavori, dove potremo assaggiare gratuitamente la gastronomia locale e attendere comodamente l’arrivo dei ciclisti. Torneremo nel tardo pomeriggio a Guimarães per cenare insieme in un ristorante tipico e alloggiare la sera in un hotel della città.

Sabato 10 agosto: ci sposteremo in prima mattina da Guimarães in direzione Mondim de Basto, per arrivare intorno all’ora di pranzo in cima al Monte Farinha, circa mille metri di altezza, presso il Santuário de Nossa Senhora da Graça. E qui che ci sarà l’arrivo di tappa di giornata della Volta a Portugal. Sarà una giornata unica, saremo in mezzo ai tifosi e pranzeremo in cima al Monte Farinha in attesa dell’arrivo dei ciclisti, prevista intorno alle cinque di pomeriggio.

Nel tardo pomeriggio andremo a Mondim de Basto, per cenare poi insieme la sera in un ristorante tipico e alloggiare in un hotel della città.

Domenica 11 agosto: in mattinata torneremo a Porto per assistere all’ultima tappa di quest’anno della Volta a Portugal, anche qui avremo accesso al Clube da Volta e vivremo una giornata unica di emozioni e di festeggiamenti. Il nostro tour sarà terminato intorno alle 18 e ognuno potrà decidere liberamente cosa fare.

Ti abbiamo convinto? Vieni con noi per vivere un’esperienza unica!

Il nostro viaggio alla volta della Volta a Portugal è garantita con un minimo di quattro (4) partecipanti ed è riservata a un massimo di sei (6) persone.

Questo viaggio è riservato esclusivamente ai maggiorenni e non è adatto a persone con ridotta capacità motoria. Nella quota non è previsto il costo del viaggio, in aereo e con qualsiasi altro mezzo per raggiungerci a Porto giovedì 8 agosto e per andare via domenica 11 agosto a conclusione del nostro tour. Per conoscere il costo di quest’avventura, per prenotazioni e maggiori informazioni potete scriverci immediatamente fin da subito ed entro il 27 luglio a: ceraunavoltainportogallo@gmail.com

Portugal, estamos a chegaaaaaar 🚵🏼‍♂️ ❤️ 🇵🇹

 

Annunci