Punto e a capo.

di Simone Faresin Lo spazio tempo è una gelatina in espansa-dispersione che sussulta ad ogni minima variazione, basta un colpetto e si mette a danzare ondeggiando e ondeggiando in un continuo carnevale. Che sia una samba, una cumbia, una marrabenta, una kizomba o una semba. Un battito di ciglia e già mi ritrovo a fine…

Ainda Lisboa

Ci sono certe canzoni, talvolta certi album interi, che hanno un potere magico. E la magia è data dalla capacità di aver catturato qualcosa che era nell’aria (o nel cuore) ed essere riusciti ad intrappolarla per sempre lì, in un disco. Un attimo dopo e non sarebbe stato più possibile.

Una viaggiatrice italiana, tra Lisbona e il Sud America

La mia seconda volta sabbatica… Vero, la prima volta è stata nel 2008. A quel tempo lavoravo a Milano come buyer e category manager in una impresa della grande distribuzione specializzata. Ho deciso di prendermi una pausa per fare il punto sulla mia vita e capire quali fossero le mie reali priorità. Spesso i ritmi…