Mani in pasta

mani in pasta
Foto tratta dalla pagina facebook di Mani in pasta

Quando abbiamo scelto i “protagonisti” da inserire nel nostro documentario sugli italiani che vivono a Lisbona (trovate le info qui ), abbiamo dovuto “tagliare” molte persone intervistate, ed è stato un sacrificio, ma avevamo deciso di sceglierne massimo una ventina da inculdere nel film.  Continua a leggere “Mani in pasta”

L’epopea degli italiani nei call center portoghesi

call_centers

 “Questo tipo di aziende devono fornire un servizio altamente competitivo, in termini di qualità e di produttività, altrimenti rischiano di non rinnovare le commesse per il servizio telefonico e di gestione che offrono. Il lavoro era così intenso che una volta uscito non riuscivo a fare altro”.

Continua a leggere “L’epopea degli italiani nei call center portoghesi”

Roberto “Popy” Nardini. Un (ex) Erasmus a Lisbona

“Mentre la prima volta non conoscevo la città, non conoscevo nessuno, ero un po’ timido e non sapevo nemmeno il portoghese, in questa seconda esperienza sono diventato il punto di riferimento per tanti ragazzi italiani.

Da una decina di ragazzi che eravamo inizialmente all’interno del gruppo facebook, adesso siamo quasi 800 persone”.

Continua a leggere “Roberto “Popy” Nardini. Un (ex) Erasmus a Lisbona”

Italiano o Portoghese ? PORTULIANO, direi…

 

Il giorno dopo la partita passeggiammo nell’Alfama, dove ricordo che improvvisammo una partita a calcetto contro tre ragazzetti che giocavano in un patio, ricordo che mangiammo bene e che passammo il pomeriggio a passeggiare senza una meta precisa, godendoci il sole primaverile e l’aria di Lisbona

Continua a leggere “Italiano o Portoghese ? PORTULIANO, direi…”

Il mondo a colori di Alessandra Tassone

Vive a Lisbona, nel 2011 è stata tre mesi a Viseu (paese a nord del Portogallo) grazie a un progetto con un’azienda di design. Si chiama Alessandra Tassone e spiega così la sua passione: “Disegno da sempre, da quando ho preso in mano la mia prima matita…..disegno su carta, legno, tele, muri, oggetti, corpi, su qualsiasi cosa che necessiti un restayling!”

Continua a leggere “Il mondo a colori di Alessandra Tassone”

Italiani a Lisbona. Fabio Salvo di "Vivere Lisbona" intervista se stesso per "Sosteniamo Pereira"


Mai e poi mai avrei immaginato di essere invitato come Guest Star per qualcosa, figuriamoci poi se potevo pensare di essere invitato, come ospite, su un altro blog a scrivere un articolo per quello che scrivo sul mio blog su Zingarate (…è un po’ contorto ma ci siamo capiti). Certo una Guest Star un po’ di cartone, non sono mica quella gran penna di Aldo Grasso.

Continua a leggere “Italiani a Lisbona. Fabio Salvo di "Vivere Lisbona" intervista se stesso per "Sosteniamo Pereira"”

In cerca di fortuna, i lavori degli italiani a Lisbona

Portogallo, Spagna e adesso anche l’Italia. Sempre più giovani (laureati e non) se ne vanno all’estero a cercare fortuna e opportunità di lavoro, ormai sempre più difficili da trovare nei Paesi del Sud Europa, invischiati come sono in una crisi economica che sta rimodulando stili di vita e comportamenti delle nuove generazioni. Succede però che alcuni italiani, invece di trasferirsi nelle mete più ambite – … Continua a leggere In cerca di fortuna, i lavori degli italiani a Lisbona

Costi quel che costi, farò l’attore!

Emanuele Giuseppe Titone ha 36 anni, vive attualmente a Lisbona. Nato a Torino da una famiglia di migranti siciliani, nel capoluogo piemontese vive i suoi primi 11 anni di vita nella periferia torinese di Mirafiori Nord. Il padre riesce poi a farsi trasferire per lavoro a Marsala, sua città originaria. Ed Emanuele, insieme a tutta la famiglia, si trasferisce in Sicilia. Emanuele Titone al Festival … Continua a leggere Costi quel che costi, farò l’attore!

La Troika, la marcia e quella voglia di ribellarsi all’austerità

Il Premier portoghese Pedro Passos Coelho Il Governo di Pedro Passos Coelho ha incontrato oggi Il PS (Partito Socialista Portoghese) e il suo Leader,  António José Seguro. “Non c’è niente di nuovo” ha detto Seguro. Il governo di centro destra, formato dal PSD (Partido Social Democratico) e dal CDS-PP (Centro Democratico Sociale-Partito Popolare) ha espresso invece una disponibilità per dei nuovi incontri, per una soluzione … Continua a leggere La Troika, la marcia e quella voglia di ribellarsi all’austerità