Doclisboa, uno sguardo sul mondo, attraverso il documentario

di Massimiliano Rossi

Quest’anno ho seguito per Sosteniamo Pereira il Doclisboa, rassegna internazionale del documentario, svoltasi appunto nella capitale portoghese dal 16 al 26 ottobre 2014.

Quattro i film di cui vale la pena parlare. I primi due rientrano a pieno titolo nel solco della tradizione del documentario e della sua “urgenza” nel tentare di raccontare una realtà di recente attualità. Continua a leggere “Doclisboa, uno sguardo sul mondo, attraverso il documentario”

Annunci

Doclisboa ’13, Spazio Apordoc, uno spazio per il documentario

 

 

L’Apordoc (tradotto e per esteso “Associazione per il documentario”) è l’associazione che sta alla base dell’organizzazione del festival Doclisboa. Fondata nel 1998, conta oggi circa 250 soci, e si occupa attivamente della promozione della cultura del documentario e della produzione, conservazione e archiviazione di questa forma artistica in Portogallo. L’associazione Apordoc si occupa della formazione di un pubblico di diverse fasce di età, con attività come Docs 4 Kids – Atelier de documentário, ma anche tramite l’organizzazione di proiezioni, dibattiti e mostre (tra queste Panorama, una mostra a cadenza annuale interamente dedicata al documentario portoghese). Gestisce alcune importanti attività parallele al Doclisboa, quali il Lisbon Docs, focalizzato sui documentari dell’Europa meridionale, e Doc’s Kingdom, seminario internazionale realizzato ogni anno a Serpa, in Alentejo, finalizzato alla creazione un punto d’incontro tra i documentaristi più famosi e quelli ancora poco conosciuti. Continua a leggere “Doclisboa ’13, Spazio Apordoc, uno spazio per il documentario”