Gonçalo Ribeiro Telles viene premiato per le sue "Utopie"

Gonçalo Ribeiro Telles – foto tratta da expresso.sapo.pt

L’architetto paesaggista Gonçalo Ribeiro Telles è stato insignito del Premio Sir Geoffrey Jellicoe, il più importante della disciplina, che viene attribuito ad Auckland. Il premio della federazione internazionale del settore distingue i professionisti con “un impatto incomparabile” nella professione. Il Premio, secondo l’Associazione Portoghese degli Architetti Paesaggisti (APAP), “rappresenta l’onore più grande che la Federazione Internazionale degli Architetti Paesaggisti (IFLA) può concedere e riconosce a un architetto paesaggista, la cui opera e i cui contributi lungo tutta la sua vita, hanno avuto un impatto incomparabile e duraturo sul benessere della società, dell’ambiente e nella promozione della Architettura Paesaggista”. Continua a leggere “Gonçalo Ribeiro Telles viene premiato per le sue "Utopie"”

Il 25 Aprile è vivo

Il 25 Aprile è festa nazionale in Portogallo, per una strana coincidenza della storia, il giorno della Liberazione lusitana, seppur quasi 30 anni dopo, nel 1974, è lo stesso della liberazione Italiana. Come scrive Graziano Stanziani, nel suo post sul blog Lisbon storie: Oggi in Italia è festa nazionale e, forse non lo saprai, lo è anche in Portogallo. E se la storia della liberazione dell’Italia dal giogo del nazifascismo è gloriosa, secondo me la storia della liberazione del Portogallo dall’oppressione del fascismo è anche romantica. A cominciare dal nome: “Rivoluzione dei garofani”  Continua a leggere “Il 25 Aprile è vivo”

La Troika, la marcia e quella voglia di ribellarsi all’austerità

Il Premier portoghese Pedro Passos Coelho Il Governo di Pedro Passos Coelho ha incontrato oggi Il PS (Partito Socialista Portoghese) e il suo Leader,  António José Seguro. “Non c’è niente di nuovo” ha detto Seguro. Il governo di centro destra, formato dal PSD (Partido Social Democratico) e dal CDS-PP (Centro Democratico Sociale-Partito Popolare) ha espresso invece una disponibilità per dei nuovi incontri, per una soluzione … Continua a leggere La Troika, la marcia e quella voglia di ribellarsi all’austerità

Le foto della manifestazione

Clicca sopra la foto, per visualizzare le immagini della manifestazione a Lisbona del 2 Marzo 2013 di Vanessa Marques     Salvo accordi scritti, la collaborazione di Vanessa Marques a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita, volontaria e non retribuita. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non ha alcuna cadenza periodica. Continua a leggere Le foto della manifestazione

2 Marzo 2013, nuova protesta nazionale

“Abbiamo una voce, abbiamo l’anima” si legge in un cartellone e il Portogallo continua così. Inorridito. Indignato. Stiamo perdendo conto degli avvenimenti che stanno accadendo in questa nazione silenziosa e remissiva. Più di 40 città, in Portogallo e all’estero, hanno visto migliaia di portoghesi per le strade contro la troika, il governo, le politiche di austerità, lo status quo.

Continua a leggere “2 Marzo 2013, nuova protesta nazionale”

Lisbona: una città ferita dall’austerità

È difficile raccontare a chi legge dall’Italia l’atmosfera che si respira nelle proteste portoghesi dell’ultimo mese. I telegiornali italiani mostrano le immagini dalla Spagna, ma del Portogallo non parlano mai. Sabato 13 ottobre qui è un altro giorno di protesta: a Lisbona ci sono tre manifestazioni. Una è quella organizzata dal sindacato CGPT-IN, la conclusione di una marcia contro la disoccupazione nata in Algarve e … Continua a leggere Lisbona: una città ferita dall’austerità

Torna la protesta in piazza

Sabato 15 settembre 2012 – Il popolo portoghese scendeva in piazza, per una grande manifestazione pacifica. E’ stata probabilmente la più numerosa dal 1974, gli organizzatori hanno parlato di 500 mila persone a Lisbona e di un milione di presenze in tutto il paese. Una manifestazione popolare nata diverse settimane prima su facebook, “Que se lixe a troika! Queremos as nossas vidas” – Al diavolo … Continua a leggere Torna la protesta in piazza