Le meraviglie del cinema di Alice

 “Tornare a Lisbona è stato come incontrare un innamorato dei tempi della scuola. Per quanto le esperienze della vita ti abbiano portato lontano, c’è un palpitare segreto e misterioso che continua a sopravvivere, qualcosa difficile da spiegare e ostinatamente opposto al flusso della vita”

L’America Latina è anche a Lisbona

La Mostra del Cinema de América Latina de Lisboa, si è svolta dal 12 al 15 dicembre 2013. “Molti dei registi (dei film in programma, ndt) sono alla prima opera. Questo è un riflesso di ciò che accade in questi paesi, nel cinema. Ci sono nuove generazioni, alcuni registi avevano fatto corti e avevano lavorato…

Infancia clandestina

  Per la Mostra del cinema dell’America Latina, organizzato dalla Casa da América Latina di Lisbona, è stato scelto per la serata di chiusura Infancia clandestina, del regista argentino Benjamín Ávila; film autobiografico, ispirato alla storia dei suoi genitori, e dedicato dal regista a sua madre, “desaparecida” durante la dittatura militare.   Argentina, 1979. La dittatura…

L’Alchimista di Parole: João César Monteiro

  L’alchimista di parole, scritti scelti di J. C. Monteiro, a cura di Liliana Navarra, è un libro che contiene materiali inediti del cineasta portoghese, (autobiografia, poesia, diario, sceneggiatura), capaci di rappresentarne le qualità letterarie e di colmare anche un vuoto conoscitivo relativo al suo lavoro. Ne abbiamo parlato con Gianluca Pulsoni della Sigismundus Editrice. Dal…