Lisbona è cambiata, sta cambiando, cambierà ancora

di Daniele Coltrinari

Questo articolo è stato pubblicato con il titolo originario Una nuova Lisbon story contro la gentrification, su Left nel numero 20 del 18 maggio 2018

«Ho visto Madonna in quel locale dove si suona dal vivo e fanno jam session, quello dove vai spesso te, ci credi?». Mi è arrivato qualche settimana fa un WhatsApp alle 3 di notte da un amico; visto il contenuto, non mi sono sorpreso più di tanto. Avevo letto qualche mese prima su un quotidiano sportivo che la signora Louise Veronica Ciccone, in arte Madonna, per stare vicino al figlio David Banda di 11 anni, ora nelle fila del settore giovanile del Benfica, storica squadra della città, avesse deciso di trasferirsi a Lisbona.
Continua a leggere “Lisbona è cambiata, sta cambiando, cambierà ancora”

La voce di Alfama

Alle pareti vi sono decorazioni d’altri tempi, di una Lisbona molto antica. Strade strette, porte piccole, case unite, così unite che sembrano cartoons. Ogni stradina o scala ci riporta a una Lisbona longinqua, come se tornassimo a duecento anni fa. In alcuni vicoli l’acqua delle fonti canta come se Alfama fosse la stessa melodia – lì tutto sembra un sogno. Il Fado che lì dimora … Continua a leggere La voce di Alfama