Festival Folio 2016 – La letteratura delle etichette: “realismo magico” e “narco-letteratura” tra Portogallo, Brasile e Messico

  Non faccio mistero del fatto che Afonso Cruz è uno degli scrittori portoghesi che più mi piacciono, tra quelli contemporanei, alcuni mesi fa, ho anche recensito il suo romanzo Gesù beveva birra, e all’interno della programmazione del festival di Óbidos non potevo perdermi la sua conferenza.

Oggi mi sento così. Diario di un Azulejo – Intervista a Nunzia de Palma

Gli azulejos – dall’arabo الزليج az-zulaiŷ, ʺpietra lucidataʺ – sono le tipiche piastrelle in ceramica smaltata che rivestono le facciate di molti palazzi portoghesi. Ce ne sono del tipico colore azzurro che caratterizza alcuni grandi dipinti composti da centinaia o migliaia di piastrelle, in molte chiese ad esempio, oppure di molti colori diversi, con motivi…

Cronache dal Salone del Libro #1

Il primo libro che ho comprato al Salone del libro l’ho comprato poco fa, prima di pranzo (per la cronaca ho mangiato un ottimo panino con la porchetta fuori dal Lingotto, perché le cose che non sono libri che vendono qua dentro costano troppo e non sono neanche buone).