21-27 marzo 2018: arriva il Festival del Cinema e delle Arti Curde a Lisbona!

Il primo Festival de Cinema e Artes Curdas a Lisbona è iniziato ieri con una esposizine di serigrafia e prosegue oggi con Newroz // A Kurdish Light, un evento che unisce una mostra collettiva e un after, che sarà la festa di apertura.

Il Festival è iniziato  nel giorno della festa popolare e non religiosa del Newroz, ricorrenza tradizionale persiana che coincide con l’equinozio di primavera, diffusa oltre che in Kurdistan (e quindi tra le comunità curde di Turchia, Iran, Iraq e Siria), anche in Arzebaigian, Afghanistan, Albania, Bosnia, Georgia e in vari paesi dell’Asia centrale. Continua a leggere “21-27 marzo 2018: arriva il Festival del Cinema e delle Arti Curde a Lisbona!”

Annunci

Intervista a Obai Radwan, rifugiato palestinese in Portogallo

Lisbona - Obai durante una manifestazione di solidarietà alla Palestina
Lisbona – Obai durante una manifestazione di solidarietà alla Palestina

Tutti vogliono la pace, ma che tipo di pace possiamo accettare? Non posso rinunciare ai miei diritti

Continua a leggere “Intervista a Obai Radwan, rifugiato palestinese in Portogallo”

Sulle orme di Tabucchi – L’io sono tanti

Il 25 marzo scorso a Lisbona, a Pisa, a Vecchiano, a Firenze, a Roma, si è ricordato Tabucchi a un anno dalla sua scomparsa, o dalla nascita a nuova vita come si dice della protagonista defunta del racconto Il gioco del Rovescio. Anche io organizzo un piccolo evento per ricordarlo al Museo della Mente del Complesso di Santa Maria della Pietà, luogo basagliano per eccellenza, con cui la mia scuola collabora da anni anche perchè vicino a noi.  Organizzo un pomeriggio dal titolo “L’io sono tanti, voci dell’altro nella scrittura di Antonio Tabucchi”. Continua a leggere “Sulle orme di Tabucchi – L’io sono tanti”