Una viaggiatrice italiana, tra Lisbona e il Sud America

La mia seconda volta sabbatica… Vero, la prima volta è stata nel 2008. A quel tempo lavoravo a Milano come buyer e category manager in una impresa della grande distribuzione specializzata. Ho deciso di prendermi una pausa per fare il punto sulla mia vita e capire quali fossero le mie reali priorità. Spesso i ritmi incalzanti della vita di tutti i giorni ci privano della possibilità di farci domande o di darci risposte, in altre parole di sentirci in contatto con noi stessi… io avevo la forte sensazione che mi stesse sfuggendo qualcosa che non volevo perdere: così, la decisione.

Anche allora sono partita per il Sudamerica: ho iniziato il viaggio in Perù per continuare in Bolivia, Cile, Argentina, Uruguay, Brasile. Ho visto posti splendidi e ampliato molto le mie prospettive.

Poi sono approdata a Lisbona, di cui, come molti di noi, mi sono innamorata, finendo per sceglierla come nuova casa. Qui ho aperto con Paulo il mio ostello e qui felicemente vivo da ormai 6 anni.

Durante questi 6 anni ho fatto alcuni viaggi più brevi, belli, intensi, ma sentivo da tempo il bisogno di tornare a fare la nomade per un periodo un po’ più lungo: staccare da tutto, liberare la mente, cambiare prospettiva, rinnovarmi. Viaggiare, soprattutto viaggiare da sola, è uno dei modi che finora mi hanno più aiutato a fare un bilancio della situazione, a conoscermi meglio e a capire dove voglio andare.

 

Desideravo inoltre avere un po’ più di tempo per dedicarmi alla pittura, una mia passione scoperta di recente. Inizialmente avevo pensato di viaggiare usando uno di quei siti di au-pair, in cui si scambia qualche ora di lavoro al giorno per vitto e alloggio. Poi mi sono detta: ma perché invece non scelgo come “merce di scambio” la pittura, così posso continuare a dipingere mentre viaggio?

E così fu. Il blog nasce come conseguenza: un po’ serve a me per registrare parte della mia esperienza, un po’ per farmi seguire dagli amici che mi chiedono dove sono e che sto facendo, un po’ per ispirare chi cerca una forma alternativa, divertente e decisamente low-budget di viaggiare.

 

E ora: perché il Cile. È la mia terza volta in questo bellissimo paese. È splendido. Ha una varietà paesaggistica incredibile. Non so che cosa manchi… ha ghiacciai, parchi naturali, una costa estesissima, spiagge favolose, laghi incantevoli, valli incantate, deserti impressionanti, paesaggi lunari, città folli e artistiche come Valparaiso, che adoro…. E ne ho visto solo una piccola parte. Le persone, inoltre, sono molto gentili ed amichevoli.

Dopo il Cile, passerò brevemente nel nord dell’Argentina (anche lì, per la terza volta) e nel Rio Grande do Sul in Brasile, dopodiché saro in Perù qualche settimana. In aprile tornerò in Europa, dove viaggerò per altri 3 mesi circa.

A fine giugno tornerò alla bella Lisboa pronta per un’altra splendida estate lusitana.  Finora l’esperienza è stata molto bella e intensa. Fermarmi in ogni luogo per una settimana o più mi permette di andare a fondo, costruire un rapporto con le persone che mi ospitano, scoprire un po’ più dall’interno la cultura del luogo che sto visitando. A volte ho avuto la piacevole sensazione di sentirmi parte della famiglia. Chi accetta la mia proposta trova l’idea originale, divertente… Sinceramente non mi aspettavo tutto questo. Ho addirittura dovuto rifiutare qualche offerta di ospitalità, a malincuore… Ma persino viaggiando per 6 mesi il tempo sembra non essere sufficiente per fare tutto quello che si vuole.

Vedremo come si svilupperà il tutto!

Per maggiori informazioni vai su travelwithart.wordpress.com

testo e foto di Elena Valsecchi

Salvo accordi scritti, la collaborazione di Elena Valsecchi a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita, volontaria e non retribuita. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non ha alcuna cadenza periodica.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...