Il 25 novembre 2013, Giorno Mondiale contro la violenza sulle donne, la Rede 8 de Março ha organizzato una manifestazione a Lisbona.
La Rede 8 de Março riunisce diverse organizzazioni femministe, anti-razziste, di difesa dei diritti delle persone LGBT, dei migranti e gruppi di lotta alla precarietà.La rete unisce sigoli e diversi movimenti sociali e collettivi, come UMAR, SOS Racismo, ComuniDária, Precári@s Inflexíveis, Panteras Rosa e Clube Safo, tutti presenti alla manifestazione, insieme all’ILGA (Intervenção Lésbica, Gay, Bissexual e Transgénero) e ad altre associazioni e cittadini comuni. Sosteniamo Pereira c’era e vi propone una galleria di immagini scattate  durante il corteo.

http://files.photosnack.com/iframejs/embed.html?hash=p7kmwi85&t=1389714971

testo e foto di Luca Onesti